Discussione:
Piramidi di Montevecchia [Era: Piramidi a Milano...]
(troppo vecchio per rispondere)
gdl
2011-09-04 15:40:24 UTC
Permalink
Oggi pomeriggio una conversazione con un amico mi ha suscitato la
curiosità di andare a ricercare notizie su queste "famose" Piramidi di
Montevecchia. La curiosità è scaturita dal fatto che questo mio amico
incuriosito dalle notizie recuperabili facilmente in rete ha preso
l'auto ed è andato a dare un occhio.
Così mi son messo a cercare e leggere qualcosa. Tra l'altro ho trovato
anche una discussione nel gruppo di cui riporto il link come
riferimento alla discussione precedente..
https://groups.google.com/group/free.it.scienza.archeologia/browse_thread/thread/f783f990322b3015/7f795c3975eef58c?hl=it&lnk=gst&q=montevecchia#7f795c3975eef58c

Ovviamente non è in discussione l'azione antropica e di manufatti in
pietra dell'uomo. Ma questo sito può avere una rilevanza di qualche
tipo? Tra l'altro nelle varie dedicate a queste piramidi si trovano
molti riferimenti ad allineamenti astronomici.
Tra voi ci sono molti esperti di archeoastronomia.
Insomma qualcuno di voi mi sa dire su queste ipotetiche piramidi??

Riporto anche un passaggio della discussione precedentemente
segnalata...
(facendo riferimento al sito della proloco di montevecchia) nel sito
c'è nche questa affermazione:
"Qualcuno" in un'epoca imprecisata si è preso il disturbo di
modellare
questa collina asportando diverce centinaia di tonnellate di roccia
allo
scopo di creare un complesso di tre piramidi disponendole tra l'altro
con le
stesse proporzioni che hanno le più famose piramidi egiziane ( vedere
più
avanti il raffronto con le stelle della cintura di Orione ).
Questa è una caratteristica 'verificabile'.
Qualcuno che dispone degli strumenti adatti ha voglia di andare a
verificare? Io ci sto, ma non ho gli strumenti e le competenze. Posso
metterci la macchina e la benzina e un po' di allegria.
G. De Micheli

Non ho visto risposte inerenti. C'è stato un seguito a questa cosa?
Qualcuno per caso si è portato sul posto?

+++
gdl
Righel
2011-09-04 18:20:42 UTC
Permalink
Post by gdl
Oggi pomeriggio una conversazione con un amico mi ha suscitato la
curiosità di andare a ricercare notizie su queste "famose" Piramidi di
Montevecchia. La curiosità è scaturita dal fatto che questo mio amico
incuriosito dalle notizie recuperabili facilmente in rete ha preso
l'auto ed è andato a dare un occhio.
E che cosa ha visto? :-)
Dai, Giorgio, è una storia (Monte)vecchia.
Ogni tanto qualcuno s'inventa una o più piramidi da qualche parte: in
Bosnia, in Sicilia, vicino Salerno...
La piramidomania è una malattia infettiva molto difficile da curare e quasi
impossibile da guarire.
Post by gdl
Così mi son messo a cercare e leggere qualcosa. Tra l'altro ho trovato
anche una discussione nel gruppo di cui riporto il link come
riferimento alla discussione precedente..
https://groups.google.com/group/free.it.scienza.archeologia/browse_thread/thread/f783f990322b3015/7f795c3975eef58c?hl=it&lnk=gst&q=montevecchia#7f795c3975eef58c
Li c'è la proposta di G. De Micheli di accompagnarci qualcuno in auto per
andare a vedere di persona.
Me lo ricordo.
Ma non ricordo come è andata a finire: se ci sta leggendo ce lo dirà lui
stesso.
Post by gdl
Ovviamente non è in discussione l'azione antropica e di manufatti in
pietra dell'uomo. Ma questo sito può avere una rilevanza di qualche
tipo?
Non credo, neanche dal punto di vista turistico.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Mezzomatto
2011-09-04 18:31:56 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by gdl
Oggi pomeriggio una conversazione con un amico mi ha suscitato la
curiosità di andare a ricercare notizie su queste "famose" Piramidi di
Montevecchia.
(cut)
Post by Righel
Post by gdl
Così mi son messo a cercare e leggere qualcosa. Tra l'altro ho trovato
anche una discussione nel gruppo di cui riporto il link come
riferimento alla discussione precedente..
https://groups.google.com/group/free.it.scienza.archeologia/browse_thread/thread/f783f990322b3015/7f795c3975eef58c?hl=it&lnk=gst&q=montevecchia#7f795c3975eef58c
Li c'è la proposta di G. De Micheli di accompagnarci qualcuno in auto per
andare a vedere di persona.
Me lo ricordo.
Ma non ricordo come è andata a finire: se ci sta leggendo ce lo dirà lui
stesso.
Non ci sono mai andato, ma la proposta è tuttora valida. Se qualcuno ci sta,
combiniamo.
Con Google Earth non sono risucito a capire bene quale è la terza piramide.
Mi sembra che si notino solo due collinette. Ci ritorno, cerco di
localizzarle, registrare le coordinate relative e provare a confrontarle con
quelle delle stelle della cintura di Orione e delle piramidi di Giza.

Non ho molta dimestichezza con Google Earth, ma ci proverò.

Giuseppe
Righel
2011-09-04 21:21:29 UTC
Permalink
Post by Mezzomatto
Con Google Earth non sono risucito a capire bene quale è la terza
piramide. Mi sembra che si notino solo due collinette. Ci ritorno,
cerco di localizzarle, registrare le coordinate relative e provare a
confrontarle con quelle delle stelle della cintura di Orione e delle
piramidi di Giza.
Se mi fornisci le coordinate delle cime delle tre colline, provo io a fare
il confronto con Giza e con la cintura di Orione.
Ma anche se il confronto risultasse positivo non avremmo dimostrato
praticamente nulla, a parte l'eventuale coincidenza.
Comunque val la pena di tentare.

Ciao,
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Mezzomatto
2011-09-04 22:59:02 UTC
Permalink
Post by Righel
Se mi fornisci le coordinate delle cime delle tre colline, provo io a fare
il confronto con Giza e con la cintura di Orione.
Ma anche se il confronto risultasse positivo non avremmo dimostrato
praticamente nulla, a parte l'eventuale coincidenza.
Comunque val la pena di tentare.
Ti do' i rilievi effettuati da Gabriella Lukacs e Nenad Djurdjevic sulle
piramidi (identificate come P1-P2-P3) nel 2003 (giornalisti della rivista
ceca di fantarcheologia WM):
distanze P1-P2=515 m, P2-P3=565 m
P1 45°43'41/9°22'18 416 m s.l.m.
P2 45°43'26/9°22'26 370 m s.l.m.
P3 45°43'51/9°21'51 460 m s.l.m.

difficile rilevare l'altezza rispetto a un basamento locale in quanto i
dislivelli sono differenti da un pendio all'altro. Dovrebbe essere
dell'ordine dei 50 e 100 m. L'inclinazione degli spigoli è stimayta in 42-43
gradi.

Queste prime tre sono quelle denominate 'di Montevecchia'. In realtà sono
nel comune di Rovagnate, frazione Monte (anche Montevecchia fa parte del
comune di Rovagnate, ma si raggiungono pikù facilmente da Rovagnate centro).
La zona è inclusa nel parco regionale del Curone.

Come potrai notare l'allineamento è piuttosto NW-SE mentre per quelle di
Gizeh è NE-SW

Secondo questi rilevatori cechi l'allineamento corrisponde a quello della
cintura di Orione all'alba del solstizio d'estate.
(Ma la costellazione di Orione non è una costellazione invernale? A giugno è
bassotta sull'orizzonte, o sbaglio?).

Nella zona ci sono altre colline terrazzate:
P4 45°42'24'/9°22'19 438 m (collina coperte da vigneti)
P5 45°42'19/9°22'37 425 m (collina con in cima il convento delle
Carmelitane)
P6 45°42'20/9°22'43 392 m (collina con costruzioni private).

Ma tutta la zona è costituita da pendii terrazzati molti dei quali ormai
inselvatichiti.

Ulteriori dettagli li puoi trovare in:
http://guide.supereva.it/fantarcheologia/interventi/2010/05/le-piramidi-di-montevecchia-in-val-curone

Potrebbero essere interessanti i resti di menhir rinvenuti in zona.

Giuseppe
gdl
2011-09-05 05:11:44 UTC
Permalink
Innanzitutto fate attenzione... Ho provato a sovrapporre in Google
Earth queste coordinate e non è che ci siamo proprio. C'è da dire che
G.E. non è il massimo della precisione quindi dipende come hanno fatto
queste coordinate... Però se partiamo da G.E. mi sembra che le
coordinate siano fuori dalle tre cime individuate dall'arch. Vincenzo
di Gregorio.
Potrebbe essere che le loro coordinate siano più corrette di Google
Earth per esempio se effettuate sul campo con un GPS. Però o abbiamo
un programma GPS o GIS con una cartografia della zona o se per ora
dobbiamo lavorare con G.E. dobbiamo partire da quello e individuare i
tre colli li. Altrimenti sbagliamo punti ;)

Vi lascio inoltre il link del suo unico articolo prima dell'uscita del
suo libro. L'unico articolo quindi di chi ha ritrovato e studiato la
cosa fin dall'inizio. Questo solo per capire dove è il punto di
origine.
http://www.antikitera.net/rivista/numero01/piramidi.htm

In serata (non credo prima) potrei darvi le coordinate dei punti che
ho individuato attraverso google earth.
Righel
2011-09-05 14:54:13 UTC
Permalink
Post by Mezzomatto
Come potrai notare l'allineamento è piuttosto NW-SE mentre per quelle
di Gizeh è NE-SW
Esatto, ma questo lo vediamo più avanti.
La precisione dei rilievi di posizione non è poi così importante: la zona è
abbastanza vasta per ammettere approssimazioni di relativa entità. Sorvolo
anche sul valore delle altezze perché Google Earth non da alcun affidamento
sotto questo aspetto. Comunque mi attengo ai valori corretti da Giorgio.
Quello che conta è l'allineamento e la corrispondenza relativa delle
distanze fra i tre vertici con le tre stelle della cintura di Orione.

LE DISTANZE
La distanza fra la piramide di Cheope (CH) e quella di Chefren (CF) è di
circa 330 metri
La distanza fra CF e la piramide di Mikerinos (MK) è di circa 350 metri
Quindi le tre strutture egizie distano fra di loro più o meno della stessa
quantità
La distanza fra la collina P1 e la P2 è di circa 450 metri
La distanza fra P2 e P3 è di circa 530 metri
Quindi le tre strutture lombarde differiscono in maniera sostanziale nelle
distanze relative.
Esaminiamo ora le tre stelle.
La distanza "angolare" fra zeta (Alnilak) ed epsilon (Alnilam) è pressoché
uguale a quella fra epsilon e delta (Mintaka)
Quindi si può parlare di una corrispondenza accettabile fra queste stelle di
Orione e le piramidi di Al-Jizah, ma non con le colline di Montevecchia.

L'ALLINEAMENTO
In tutti e tre i casi l'oggetto centrale è spostato rispetto alla
congiungente dei due estremi:
In Egitto è spostato a nord-ovest
In Lombardia è spostato a nord-est
In cielo, all'alba del solstizio d'estate è spostato a sud-est.
Nessuna corrispondenza.

L'ORIENTAMENTO
La congiungente degli estremi (quindi la direzione generale) è:
- Montevecchia.....: 316° circa (nord-ovest, come hai giustamente rilevato)
- Al-Jizah..............: 047° circa (nord-est)
- Cintura di Orione: 053° circa (nord-est, all'alba del solstizio
d'estate )
Anche in questo caso, se vogliamo essere larghi nell'accettare le
approssimazioni, possiamo prendere in considerazione una coerenza fra le
piramidi egizie e la cintura di Orione ma non fra questa e le colline di
Montevecchia.
Post by Mezzomatto
Secondo questi rilevatori cechi l'allineamento corrisponde a quello
della cintura di Orione all'alba del solstizio d'estate.
(Ma la costellazione di Orione non è una costellazione invernale? A
giugno è bassotta sull'orizzonte, o sbaglio?).
Non sbagli affatto... e quando mai? :-)
Tuttavia loro parlano dell'alba del solstizio d'estate ed effettivamente in
quel mattino la cintura di Orione "sorge" intorno alle 6 del mattino... ma
l'alba è avvenuta intorno alle quattro e mezza :-(
In ogni caso, alle sei del mattino è ormai pieno giorno e Orione non si
vede.
A quell'ora la stella centrale della Cintura (epsilon) si trova quasi
esattamente a 90° di azimut al livello dell'orizzonte, cioè a Est.
Ma la direzione di Montevecchia è di 316° e, anche se volessimo considerare
la normale a questa, ci troveremmo a guardare verso un azimut di 46° cioè a
nord-est, in tutt'altra direzione.
Ma non finisce qui!

Gli autori non arrischiano datazioni, tuttavia scrivono che:

[ le popolazioni celtiche hanno successivamente utilizzato questa
[ caratteristica (ereditata da una ignota civilizzazione precedente)
[ per i riti astrologici;

Affermazione non documentata, salvo che forse in qualche rivista ceka
corrispondente alla nostra Novella 3000.
Ma se la prendessimo per buona dovremmo concludere che tali strutture sono
state "costruite" prima dell'arrivo dei Celti in Italia, cioè prima del V
secolo a.C.
Va bene, facciamo finta di crederci e ripetiamo qualche calcolo astronomico
spostandoci indietro di almeno 25 secoli.
A questo punto, a causa di quella precessione degli equinozi (e quindi anche
dei solstizi) di cui abbiamo già accennato qualche giorno fa, scopriamo che
gli antenati dei Celti il 14 di luglio, invece di dare l'assalto alla
Bastiglia o di fare gli auguri a Carmen "Ipazia" che una volta chiacchierava
con noi su FISA, celebravano il solstizio d'estate.
E questi sono affari loro.
E' affar nostro invece che in quella data epsilon Orionis sorgeva con un
azimut di 110 gradi, ancora più lontano dalla nostra linea di mira di 46°.
Ma in compenso questa volta sorgeva proprio all'alba: alle 3.09 del mattino!
(ora locale)

CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE
è noto che in Italia disponiamo di una nutrita falange di giornalisti
incapaci, ignoranti e (come logica conseguenza) presuntuosi.
Per fortuna non sono tutti così ma proprio per questo mi chiedo: è davvero
necessario importarne altri dalla Repubblica Ceka?
Non ci bastano i fessi locali?
Dobbiamo continuare ad allevare sedicenti fantarcheologi che nulla sanno né
di Archeologia né di Astronomia ?

Ai posteri l'ardua sentenza.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-06 16:38:15 UTC
Permalink
Post by Righel
Ai posteri l'ardua sentenza.
--
Righel
Cerco di fare un riassunto veloce più che altro per vedere se ho
capito.
Dai calcoli e dalle verifiche puntuali fatte da Righel il sito sembra
non avere nessun interesse dal punto di vista archeoastronomico, non
coincidendo distanze, orientamenti ed allineamenti corretti come
invece sembra essere proposto da alcuni articoli.

Certa l'opera invece umana per la lavorazione di queste colline a
gradoni legate probabilmente a due modalità di utilizzo, templi/
religione/preghiera o utilizzo agricolo.

Tralasciando l'aspetto archeoastronomico che rilevanza possono avere
archeologicamente tali manufatti e modellazioni del terreno che come
già scritto da Righel (se non erro) non sono le certamente le uniche
in Italia?
Mi sembra di capire che per tale sito possa rimanere però un certo
interesse a livello "antropico" in quanto, a prescindere dagli
allineamenti, la zona sembrerebbe essere oggetto di antiche
lavorazioni e trasformazioni del terreno delle colline. Questo a mio
avviso sta a rappresentare innanzitutto la presenza umana fin da tempi
antichi e anche la capacità e la conoscenza per tali lavorazioni.
Inoltre l'arch. Vincenzo Di Gregorio parla di cinte murarie ancora
presenti in parte.

Potrebbe essere interessante andare a prendere comunque visione del
sito!?
Che dite del riassunto e delle mie deduzioni?
gdl
Righel
2011-09-07 11:57:36 UTC
Permalink
*gdl* ha scritto:
...
Post by gdl
Certa l'opera invece umana per la lavorazione di queste colline a
gradoni legate probabilmente a due modalità di utilizzo, templi/
religione/preghiera o utilizzo agricolo.
Attenzione a quel "Certa". Di certo non c'è nulla finché non viene
dimostrato al di là di ogni ragionevole dubbio.
E anche questo resta certo fino a prova contraria.
Permettetemi di rifarmi alla celebre frase attribuita a Beniamino Franklin:
"Di certo ci sono solo la morte e le tasse"
(citata a memoria, salvo prova contraria)

Lasciando quindi il termine "certa", utilizziamo il termine "probabile".

E' probabile che l'azione antropica sulle colline sia stata dettata da
esigenze agricole. La maggior parte del territorio italiano (e mondiale)
occupato da alture di varia denominazione (colline, montagne, rilievi...) è
stato terrazzato per poterlo sfruttare per varie esigenze di coltivazioni.
Questo era valido sin dal Neolitico ed è ancor più valido nei tempi moderni
con la meccanizzazione: non provate a usare un trattore su una discesa
ripida se ci tenete alla pelle.

Per la realizzazione di templi o comunque strutture sacre sulle alture
abbiamo numerosi esempi sugli Appennini centrali e meridionali ma immagino
che il discorso possa estendersi a quasi tutto il mondo. E' infatti noto che
alcuni tipi di divinità, solitamente di tipo uranico, correlate con il cielo
luminoso (Djaus, Zeus, (Iuppiter) Iovis, Deus, ...) sono state collocate
sulla cima di montagne.
Ma nel caso specifico bisognerebbe trovare sulla cime di almeno una delle
tre colline i resti del tempio.
Ci sono? A me non risulta.
Post by gdl
Mi sembra di capire che per tale sito possa rimanere però un certo
interesse a livello "antropico" in quanto, a prescindere dagli
allineamenti, la zona sembrerebbe essere oggetto di antiche
lavorazioni e trasformazioni del terreno delle colline. Questo a mio
avviso sta a rappresentare innanzitutto la presenza umana fin da tempi
antichi e anche la capacità e la conoscenza per tali lavorazioni.
Come in qualunque posto della Terra: l'homo sapiens l'abita da almeno
200.000 anni.
Post by gdl
Inoltre l'arch. Vincenzo Di Gregorio parla di cinte murarie ancora
presenti in parte.
Come in qualunque altro posto della Terra, dove non siano state distrutte da
costruzioni più recenti. Ma comunque una traccia resta sempre... magari a
qualche metro sotto il livello del suolo.
Post by gdl
Potrebbe essere interessante andare a prendere comunque visione del
sito!?
Certamente sì. Sono quasi sicuro che potremmo rintracciare qualche antica
trattoria dove si mangiano ancora cibi genuini.
D'altra parte ho già proposto a Mezzomatto (mai nickname fu meno appropriato
alla personalità di Giuseppe!) l'organizzazione di un incontro, come ce ne
sono stati tanti altri in passato, a Milano o giù di lì per l'autunno
prossimo.
Potrebbe essere l'occasione giusta per andare a curiosare sul sito.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Luigi C.
2011-09-08 17:54:45 UTC
Permalink
Post by gdl
Certa l'opera invece umana per la lavorazione di queste colline a
gradoni legate probabilmente a due modalità di utilizzo, templi/
religione/preghiera o utilizzo agricolo.
Una cosa analoga si diceva anni fa, nel periodo d'oro della divulgazione
pseudo-scientifica sulle piramidi e delle civiltà perdute, per il Bimini wall e
successivamente per la struttura sommersa di Yonaguni.
Poi arrivarono i geologi e dichiararono che erano strutture naturali, anche nel
caso di Yonaguni dove si vedono formazioni con spigoli vivi a gradoni che a
prima vista si direbbero create dalla mano dell'uomo.

Ho dato un'occhiata su GE e, a parte che le coordinate non corrispondono alle
vette delle colline (errore di rilevameno o di GE o entrambi?), ho visto dei
terrazzamenti ma nulla che mi possa ricordare anche alla lontana delle
piramidi. E' pur vero che con GE spesso non si ha una visione chiara, a causa
di molti fattori (presenza di vegetazione fitta, scarsa risoluzione di alcune
riprese, copertura parziale ecc.).
Righel
2011-09-08 21:23:42 UTC
Permalink
Post by Luigi C.
Una cosa analoga si diceva anni fa, nel periodo d'oro della
divulgazione pseudo-scientifica sulle piramidi e delle civiltà
perdute, per il Bimini wall e successivamente per la struttura
sommersa di Yonaguni.
Ciao, Luigi, bentornato in Italia.
Post by Luigi C.
Ho dato un'occhiata su GE e, a parte che le coordinate non
corrispondono alle vette delle colline (errore di rilevameno o di GE
o entrambi?), ho visto dei terrazzamenti ma nulla che mi possa
ricordare anche alla lontana delle piramidi. E' pur vero che con GE
spesso non si ha una visione chiara, a causa di molti fattori
(presenza di vegetazione fitta, scarsa risoluzione di alcune riprese,
copertura parziale ecc.).
Sì, se ne era già accorto Giorgio.
Ha suggerito di dare un'occhiata più da vicino con street wiew ma non l'ho
ancora fatto.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Luigi C.
2011-09-09 22:45:45 UTC
Permalink
Post by Righel
Ciao, Luigi, bentornato in Italia.
Grazie :-)
Post by Righel
Sì, se ne era già accorto Giorgio.
Ha suggerito di dare un'occhiata più da vicino con street wiew ma non l'ho
ancora fatto.
Nemmeno io, ho avuto pochissimo tempo e ora sto approfittando di un momento di
calma...
Paolo
2011-09-08 21:44:39 UTC
Permalink
Io sono nuovo del Gruppo e di archeologia non mi intendo proprio.

La possibilità che siano piramidi effettive potrebbe essere smentita o
anche supportata da eventuali rilievi geofisici indiretti, come prove
sismiche oppure il georadar. Il più è avere a disposizione tali
strumenti oppure avere i soldi per fare le prove...

L'idea delle piramidi è naturalmente sorta, nel vedere una forma
piramidale e quindi attribuire quelle forme a ciò che di più noto si
conosce: le piramidi egizziane. In pochi sanno che i versanti delle
montagne possono avere una superficie planare di forma triangolare o
trapezoidale. Tali superfici si chiamano prendono il nome di faccette
triangolari o trapezoidali e si formano per erosione del versante in
corrispondenza di una faglia.

La mia idea è e rimane sempre la solita, ossia che queste non sono
piramidi ma Morfostrutture Piramidali.
La genesi è dovuta ai processi del modellamento (erosione) che nelle
ere geologiche hanno eroso il substrato in corrispondenza di
allineamenti tettonici (faglie, giacitura delle unità litologiche). Si
tratta di erosione selettiva lungo le principali discontinuità.

Altre idee erano sorte su altre piramidi in Italia, come se fossero
montagne naturali ma rimodellate dall'uomo... una specie di
terrapieno... non so in che termini archeologici si possa parlare di
rimodellamento. Dal punto di vista geomorfologico mi sembra un buon
modellamento a gradoni visibile da GE... ma i gradoni possono
corrispondere a blocchi sottostanti??? La geofisica aiuterebbe a
capire... ma non credo che esista una corrispondenza...

In questo momento non mi vengono ulteriori considerazioni da fare se
non quelle esposte nel seguente testo:
http://georcit.blogspot.com/2010/07/rilevamento-geologico-strutturale-e.html

Paolo
gdl
2011-09-09 06:06:51 UTC
Permalink
Post by Paolo
Io sono nuovo del Gruppo e di archeologia non mi intendo proprio.
La possibilità che siano piramidi effettive potrebbe essere smentita o
anche supportata da eventuali rilievi geofisici indiretti, come prove
sismiche oppure il georadar. Il più è avere a disposizione tali
strumenti oppure avere i soldi per fare le prove...
L'idea delle piramidi è naturalmente sorta, nel vedere una forma
piramidale e quindi attribuire quelle forme a ciò che di più noto si
conosce: le piramidi egizziane. In pochi sanno che i versanti delle
montagne possono avere una superficie planare di forma triangolare o
trapezoidale. Tali superfici si chiamano prendono il nome di faccette
triangolari o trapezoidali e si formano per erosione del versante in
corrispondenza di una faglia.
La mia idea è e rimane sempre la solita, ossia che queste non sono
piramidi ma Morfostrutture Piramidali.
La genesi è dovuta ai processi del modellamento (erosione) che nelle
ere geologiche hanno eroso il substrato in corrispondenza di
allineamenti tettonici (faglie, giacitura delle unità litologiche). Si
tratta di erosione selettiva lungo le principali discontinuità.
Altre idee erano sorte su altre piramidi in Italia, come se fossero
montagne naturali ma rimodellate dall'uomo... una specie di
terrapieno... non so in che termini archeologici si possa parlare di
rimodellamento. Dal punto di vista geomorfologico mi sembra un buon
modellamento a gradoni visibile da GE... ma i gradoni possono
corrispondere a blocchi sottostanti??? La geofisica aiuterebbe a
capire... ma non credo che esista una corrispondenza...
In questo momento non mi vengono ulteriori considerazioni da fare se
non quelle esposte nel seguente testo:http://georcit.blogspot.com/2010/07/rilevamento-geologico-strutturale...
Paolo
Ciao Paolo. Ben arrivato tra noi...
Ieri ho contattato Paolo (con il quale collaboriamo per alcune cosucce
tecnico/geologiche/varie) e abbiamo fatto una chiaccherata su vari
aspetti..
Se organizziamo il sopralluogo potremmo estendere l'invito anche a te,
avere un geologo al seguito in queste situazioni non è male...
Di nuovo ben approdato su FISA.

---
gdl
Righel
2011-09-09 10:20:41 UTC
Permalink
Post by gdl
Se organizziamo il sopralluogo potremmo estendere l'invito anche a te,
avere un geologo al seguito in queste situazioni non è male...
Ottima idea.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Righel
2011-09-09 10:18:18 UTC
Permalink
*Paolo* ha scritto:

(cut)

Benvenuto su FISA, Paolo.
Post by Paolo
Io sono nuovo del Gruppo e di archeologia non mi intendo proprio.
Eh, magari tu fossi un'eccezione! :-)
Post by Paolo
La possibilità che siano piramidi effettive potrebbe essere smentita o
anche supportata da eventuali rilievi geofisici indiretti, come prove
sismiche oppure il georadar.
Anche in archeologia si usa il georadar. Qualche anno fa organizzai un corso
a Firenze per giovani archeologi proprio sull'uso delle tecniche di indagine
non distruttive.
Post by Paolo
Il più è avere a disposizione tali
strumenti oppure avere i soldi per fare le prove...
E' fuori dalla nostra portata.
Post by Paolo
.... In pochi sanno che i versanti delle
montagne possono avere una superficie planare di forma triangolare o
trapezoidale. Tali superfici si chiamano prendono il nome di faccette
triangolari o trapezoidali e si formano per erosione del versante in
corrispondenza di una faglia.
Tempo fa pubblicai sul nostro sito una serie di foto riguardanti delle
alture nei pressi di Nocera (SA) che hanno proprio questa caratteristica.
Forse le conservo ancora da qualche parte.

Pienamente d'accordo con te su tutto il resto.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Luigi C.
2011-09-09 23:16:12 UTC
Permalink
Post by Paolo
Io sono nuovo del Gruppo e di archeologia non mi intendo proprio.
Non sono la persona più adatta per darti il benvenuto, dal momento che sono
(quasi) nuovo anch'io :-)
comunque benvenuto!!!
Post by Paolo
La possibilità che siano piramidi effettive potrebbe essere smentita o
anche supportata da eventuali rilievi geofisici indiretti, come prove
sismiche oppure il georadar. Il più è avere a disposizione tali
strumenti oppure avere i soldi per fare le prove...
Appunto, purtroppo sono indagini tutt'altro che economiche e alla portata degli
appassionati come noi.
Post by Paolo
Altre idee erano sorte su altre piramidi in Italia, come se fossero
montagne naturali ma rimodellate dall'uomo... una specie di
terrapieno... non so in che termini archeologici si possa parlare di
rimodellamento.
Il terrazzamento è un tipo di rimodellamento, o intendi qualcos'altro?
Paolo
2011-09-10 11:07:07 UTC
Permalink
Post by Luigi C.
Il terrazzamento è un tipo di rimodellamento, o intendi qualcos'altro?
il terrazzamento generalmente viene fatto per rendere un versante
lavorabile in campo agricolo. Dovrebbero essere dei versanti
abbastanza ripidi e con opere antropiche di terrazzamento lo hanno
reso meno ripido (meno aclive) e lo anno reso lavorabile. In certe
zone d'Italia delle Alpi so che questo rimodellamente viene fatto per
piantare la vite da vino... se fosse il nostro caso durante il
sopraluogo potremo favorire dei frutti della terra e dei suoi
elaborati... il buon vino!!!

Potrebbe esserci satato un'altro modellamento supposto da alcuni
autori che parlano di piramidi italiane, e questo è difficile da
controbattere o approvare... è una ipotesi. Tale teoria vede il
modellamento di una collina o parte di un versante ad assumere una
forma piramidale con terra battuta e pressata, in modo da mantenere
stabile i versanti della struttura piramidale. Potrebbe essere il caso
di una Morfostruttura piramidale di Vesallo a Reggio Emilia, ma se
fosse non si sarebbe trovato un piccolo affioramento in cima alla
collina e un esteso affioramento alla base, i quali testimoniano da
soli la naturalità della morfostruttura piramidale (vedi figura 10 in
http://georcit.blogspot.com/2010/07/rilevamento-geologico-strutturale-e.html).

Per quello che riguarda le Piramidi di Montevecchia potrebbero essere
il frutto di rimodellamento dell'uomo a formare delle morfostrutture
puramidali e poi un nuovo rimodellamento a dare delle gradinate, ma
questo è tutto da provare... così come la provenienza del materiale
che costituirebbe il terrapieno... rimangono ipotesi plausibili come
ogni altra ipotesi, fino a quando qualcuno non ci mette il naso per
vedere di capirci qualcosa di più...
gdl
2011-09-10 14:58:33 UTC
Permalink
Post by Paolo
rimangono ipotesi plausibili come
ogni altra ipotesi, fino a quando qualcuno non ci mette il naso per
vedere di capirci qualcosa di più...
E noi che ci stiamo a fare???
E poi bisogna assaporare le vecchie tradizioni di Bacco, divinità
della religione romana, dio del vino, della vendemmia e dei vizi. :)
E noi dobbiamo coltivare la nostra fame di coltura e la nostra gola.

Sto scaricando il CTR 10000 (forse l'avevo già detto) per avere una
prima base cartografica...
Paolo
2011-09-10 20:55:58 UTC
Permalink
Post by gdl
E noi che ci stiamo a fare???
potremo fare qualcosa...
Mezzomatto
2011-09-06 19:05:49 UTC
Permalink
Post by Righel
Quello che conta è l'allineamento e la corrispondenza relativa delle
distanze fra i tre vertici con le tre stelle della cintura di Orione.
LE DISTANZE
...
Post by Righel
Quindi si può parlare di una corrispondenza accettabile fra queste stelle di
Orione e le piramidi di Al-Jizah, ma non con le colline di Montevecchia.
L'ALLINEAMENTO
In tutti e tre i casi l'oggetto centrale è spostato rispetto alla
In Egitto è spostato a nord-ovest
In Lombardia è spostato a nord-est
In cielo, all'alba del solstizio d'estate è spostato a sud-est.
Nessuna corrispondenza.
L'ORIENTAMENTO
...
possiamo prendere in considerazione una coerenza fra le
Post by Righel
piramidi egizie e la cintura di Orione ma non fra questa e le colline di
Montevecchia.
Tuttavia loro parlano dell'alba del solstizio d'estate ed effettivamente in
quel mattino la cintura di Orione "sorge" intorno alle 6 del mattino... ma
l'alba è avvenuta intorno alle quattro e mezza :-(
In ogni caso, alle sei del mattino è ormai pieno giorno e Orione non si
vede.
OK. A me questo basta per escludere corrispondenze astronomiche fra le
colline e le stelle e fra le colline e le piramidi egizie.

Comunque una rixcognizioneda quelle parti la farei volontieri.

Giuseppe
gdl
2011-09-07 05:12:20 UTC
Permalink
Post by Mezzomatto
OK. A me questo basta per escludere corrispondenze astronomiche fra le
colline e le stelle e fra le colline e le piramidi egizie.
Comunque una rixcognizioneda quelle parti la farei volontieri.
Giuseppe
Sarebbe interessante riuscire a fare una ricognizione da quelle parti,
e perchè no un bell'incontro con pranzo!! Sarebbe un'ottima occasione
per conoscersi. In tal caso sarebbe opportuno aspettare il passaggio
dell'autunno in modo che le foglie siano già cadute dagli alberi e ci
lascino maggiori visuali libere.
Potrebbe essere un'idea? Voi di dove siete? Io dalla provincia di
Treviso...

Nel pomeriggio o sera vorrei cercare di plottare sia i punti segnalati
da me sia quelli di Gabriella Lukacs e Nenad Djurdjevic oltre che in
Google Earth, anche su di un altro programma GIS per vedere
l'effettiva corrispondenza dei punti.
Soprattutto vorrei capire come mai lo "scopritore" che conosce i
luoghi ne ha individuate tre di colline e successivamente ne sono
state individuate sei.
Questo per i problemi di Google Earth rispetto alla precisione di cui
parlavo nei post precedenti.

---
gdl
Mezzomatto
2011-09-07 19:34:22 UTC
Permalink
Post by gdl
Sarebbe interessante riuscire a fare una ricognizione da quelle parti,
e perchè no un bell'incontro con pranzo!! Sarebbe un'ottima occasione
per conoscersi. In tal caso sarebbe opportuno aspettare il passaggio
dell'autunno in modo che le foglie siano già cadute dagli alberi e ci
lascino maggiori visuali libere.
Potrebbe essere un'idea? Voi di dove siete? Io dalla provincia di
Treviso...

io di milano città, Righel di napoli ma ha in programma un viaggetto da
queste parti. Ci si potrebbe incotnrare in quell'occasione.

Giuseppe
Righel
2011-09-07 20:54:03 UTC
Permalink
Post by Mezzomatto
io di milano città, Righel di napoli ma ha in programma un viaggetto
da queste parti. Ci si potrebbe incotnrare in quell'occasione.
Appunto a questo pensavo. Chi altri?
Al Asset, ci sei?
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-08 05:21:54 UTC
Permalink
Post by Righel
io di milano citt , Righel di napoli ma ha in programma un viaggetto
da queste parti. Ci si potrebbe incotnrare in quell'occasione.
Appunto a questo pensavo. Chi altri?
Al Asset, ci sei?
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Dipende da periodo e data ma conto di esserci anche io quando
organizzerete.. Se mi volete in mezzo ai piedi ovviamente :)

Nel frattempo ho provato ad inserire in Google Earth tutte le
cordinate e confrontarle.
Innanzitutto, probabilmente a causa delle prove fatte troppo in
fretta, devo ricredermi sulle coordinate dell'articolo. O quanto meno
c'è il beneficio del dubbio, nel senso che le coordinate non sono poi
così sballate, anche se su GE non vi è una corrispondenza perfetta.
C'è però da dire che questo è un problema conosciuto di GE e che
questi studiosi potrebbero aver mappato i punti grazie ad un
semplicissimo GPS e aver riportato delle coordinate corrette.
Per quanto riguarda le "fantomatiche piramide" 4-5-6, effettivamente
vi sono più a sud altre tre colline molto simili, ma ciò non vuol dire
nulla. Questa volta il dubbio è forte per quanto riguarda invece le
coordinate della 6 in quanto sono completamente sballate rispetto
all'immagine, corrispondono cioè alla riva della collina 5 e non alla
collina vicina (6) e si vede chiaramente ad occhio che anche a livello
di distanze non ci siamo. Ritengo pertanto ci sia un errore (voluto o
no) sulle coordinate della 6.
Vorrei provare anche ad inserire le coordinate in un GIS, ma questo
avrebbe senso solo avendo una cartografia decente georeferenziata.
Sto provando a vedere come poter fare...
Questo potrebbe tornarci utile anche per un eventuale sopralluogo. E'
sempre bene avere una cartografia quanto più corretta possibile credo,
no?!
Buona giornata

+++
gdl
Mezzomatto
2011-09-08 10:27:39 UTC
Permalink
Post by gdl
Dipende da periodo e data ma conto di esserci anche io quando
organizzerete.. Se mi volete in mezzo ai piedi ovviamente :)
io non ho problemi di date. Dovreste vedere voi, che venite da *fuori* qual
è il periodo più acconcio.
Post by gdl
E' sempre bene avere una cartografia quanto più corretta possibile credo,
no?!
Certo. Devo provare a vedere cosa è disponibile al Poligrafico dello Stato?
Una volta ci compravo le topografiche dell ?GM al 25.000, per andare in
montagna.


Giuseppe
gdl
2011-09-08 10:37:50 UTC
Permalink
Post by Mezzomatto
Post by gdl
Dipende da periodo e data ma conto di esserci anche io quando
organizzerete.. Se mi volete in mezzo ai piedi ovviamente :)
io non ho problemi di date. Dovreste vedere voi, che venite da *fuori* qual
è il periodo più acconcio.
Post by gdl
E' sempre bene avere una cartografia quanto più corretta possibile credo,
no?!
Certo. Devo provare a vedere cosa è disponibile al Poligrafico dello Stato?
Una volta ci compravo le topografiche dell ?GM al 25.000, per andare in
montagna.
Giuseppe
Aspetta un attimo a vedere dell'IGM...
Oramai via web si fa tutto ed i dati cartografici sono liberi e
scaricabili.
In veneto oramai so bene come muovermi devo capire un attimo per la
lombardia. Poi essendo geometra le stampe le offro io :)!!!
Nel pomeriggio faccio qualche prova se riesco e poi vi aggiorno.

Nel frattempo per chi usa GE, posso passare il file kml con già tutte
i punti inseriti. Inoltre con GE con l'opzione street view si riesce a
navigare nelle stradine adiacenti le colline e prendere visione delle
foto dinamiche del luogo.
Righel
2011-09-08 13:24:19 UTC
Permalink
Post by gdl
Oramai via web si fa tutto ed i dati cartografici sono liberi e
scaricabili.
Dove?
Una volta li ottenevo da "Atlante Italiano" ma quel sito è stato modificato
e non ci capisco più niente.
Post by gdl
Nel frattempo per chi usa GE, posso passare il file kml con già tutte
i punti inseriti.
Ma devi inviarlo agli indirizzi privati perché il file *.kml si può spedire
solo come allegato.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-08 13:57:49 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by gdl
Oramai via web si fa tutto ed i dati cartografici sono liberi e
scaricabili.
Dove?
Una volta li ottenevo da "Atlante Italiano" ma quel sito è stato modificato
e non ci capisco più niente.
gfoss.it c'è un elenco dei metadati e degli shp regione per regione..
Intendo dati cartografici seri e georeferenziati tutt'altra cosa del
vecchio Atlante Italiano .. ;)
Post by Righel
Post by gdl
Nel frattempo per chi usa GE, posso passare il file kml con già tutte
i punti inseriti.
Ma devi inviarlo agli indirizzi privati perché il file *.kml si può spedire
solo come allegato.
Oppure bisogna caricarlo sul sito e chi è interessato si fa il
download.
Potremmo inserire anche delle immagini.
Post by Righel
--
Righel
Se interessa...
---
gdl
Righel
2011-09-08 21:20:36 UTC
Permalink
Post by gdl
gfoss.it c'è un elenco dei metadati e degli shp regione per regione..
Intendo dati cartografici seri e georeferenziati tutt'altra cosa del
vecchio Atlante Italiano .. ;)
Non si apre.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-09 06:04:22 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by gdl
gfoss.it c'è un elenco dei metadati e degli shp regione per regione..
Intendo dati cartografici seri e georeferenziati tutt'altra cosa del
vecchio Atlante Italiano .. ;)
Non si apre.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Mi sono accorto anche io.. Ieri mattina funzionava. Ora è ancora
imballato. Porta pazienza Righel... ;)
Intanto ho importato le coordinate in un software GIS. Se a qualcuno
servono i file SHP sono disponibili..
Righel
2011-09-09 10:19:31 UTC
Permalink
Post by gdl
Intanto ho importato le coordinate in un software GIS. Se a qualcuno
servono i file SHP sono disponibili..
Sarebbe simpatico averle ma non saprei con quale programma aprire i file
*.SHP.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-09 12:10:44 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by gdl
Intanto ho importato le coordinate in un software GIS. Se a qualcuno
servono i file SHP sono disponibili..
Sarebbe simpatico averle ma non saprei con quale programma aprire i file
*.SHP.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Devi avere e saper usare un software cartografico GIS.
Ce ne sono di gratuiti .. Tipo Quantum GIS....

Se volete cari Righel ed AL Ammet possiamo caricare i file sul sito..
qualche foto, kml, immagini satellitari, shp

Se dite vi invio il materiale via mail..
Paolo
2011-09-09 18:59:45 UTC
Permalink
credo si possa fare un sopraluogo

ci saranno un sacco di idee basate su formazioni differenti, ma credo
che sulla culinaria ogni formazione diventa una cosa sola...
Righel
2011-09-09 20:54:11 UTC
Permalink
Post by Paolo
credo si possa fare un sopraluogo
ci saranno un sacco di idee basate su formazioni differenti, ma credo
che sulla culinaria ogni formazione diventa una cosa sola...
Uhm!
Impari in fretta la tradizioni di questo news group.
Congratulazioni :-)
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Luigi C.
2011-09-09 23:19:04 UTC
Permalink
Post by Paolo
credo si possa fare un sopraluogo
ci saranno un sacco di idee basate su formazioni differenti, ma credo
che sulla culinaria ogni formazione diventa una cosa sola...
Vorrei poter aderire anch'io al sopralluogo, ma con gli impegni di lavoro
dubito che riuscirò a prendere ferie prima di Natale.
gdl
2011-09-10 09:05:25 UTC
Permalink
Post by Paolo
credo si possa fare un sopraluogo
ci saranno un sacco di idee basate su formazioni differenti, ma credo
che sulla culinaria ogni formazione diventa una cosa sola...
Quanta saggezza paolo... :) Nell'ultima riga intendo ... hi hi hi
Al Asset
2011-09-17 13:42:26 UTC
Permalink
Post by gdl
Post by Paolo
credo si possa fare un sopraluogo
ci saranno un sacco di idee basate su formazioni differenti, ma credo
che sulla culinaria ogni formazione diventa una cosa sola...
Quanta saggezza paolo... :) Nell'ultima riga intendo ... hi hi hi
Notare come le "piramidi" siano circondate da trattorie...

http://fisarcheo.altervista.org/fisafoto/foto_ng.htm

(Una prova di pubblicazione di foto e testi).

--
Al Asset
http://al-asset.it
http://digilander.libero.it/F.I.S.A
Luigi C.
2011-09-17 16:44:14 UTC
Permalink
Post by Al Asset
Post by gdl
Post by Paolo
credo si possa fare un sopraluogo
ci saranno un sacco di idee basate su formazioni differenti, ma credo
che sulla culinaria ogni formazione diventa una cosa sola...
Quanta saggezza paolo... :) Nell'ultima riga intendo ... hi hi hi
Notare come le "piramidi" siano circondate da trattorie...
http://fisarcheo.altervista.org/fisafoto/foto_ng.htm
E' vero... un segno del "destino"?
;-)
Mezzomatto
2011-09-17 21:01:35 UTC
Permalink
Post by Al Asset
Post by gdl
Post by Paolo
credo si possa fare un sopraluogo
ci saranno un sacco di idee basate su formazioni differenti, ma credo
che sulla culinaria ogni formazione diventa una cosa sola...
Quanta saggezza paolo... :) Nell'ultima riga intendo ... hi hi hi
Notare come le "piramidi" siano circondate da trattorie...
penso che andrò a effettuare una ricognizione logistica per appurare:
- parcheggiabilità e percorsi pedonali nella zona
- prezzi e genere dei ristoranti
- campione casuale di qualità di uno dei ristoranti.
- se trovo un autista potrò anche effettuare un campionamento dei vini
reperibili in loco (altrimenti: ciccia, coi vini si dovrà andare al buio)..

G. De M.
Righel
2011-09-17 21:17:21 UTC
Permalink
Post by Mezzomatto
- parcheggiabilità e percorsi pedonali nella zona
- prezzi e genere dei ristoranti
- campione casuale di qualità di uno dei ristoranti.
- se trovo un autista potrò anche effettuare un campionamento dei vini
reperibili in loco (altrimenti: ciccia, coi vini si dovrà andare al buio)..
Oh! Finalmente qualcuno che sa come si organizzano le cose!
Grazie, Giuseppe.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Righel
2011-09-17 21:24:02 UTC
Permalink
Post by Al Asset
http://fisarcheo.altervista.org/fisafoto/foto_ng.htm
(Una prova di pubblicazione di foto e testi).
C'è qualcosa che non va:

- Grottole: il link non funziona.
- Marsiglia: che c'entra l'immagine dell'Artemide di Efeso?
- Il teatro greco: quello è lo schema d'orientamento dei templi sanniti.
- S. Giovanni in Laterano: manca il nome dell'autore, MaxB.
- Cornici di Epoca flavia: come sopra, MaxB

Forse non sarebbe male mettere anche le date, se è possibile ricostruirle.

Ciao,
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Al Asset
2011-09-18 07:44:47 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by Al Asset
http://fisarcheo.altervista.org/fisafoto/foto_ng.htm
(Una prova di pubblicazione di foto e testi).
- Grottole: il link non funziona.
il link puntava ad una pagina presente sul tuo sito. Evidentemente hai
dovuto ristrutturare qualcosa ed il link andrebbe aggiornato
http://digilander.libero.it/Righel40/htm/Grottole/attestato.htm
Post by Righel
- Marsiglia: che c'entra l'immagine dell'Artemide di Efeso?
- Il teatro greco: quello è lo schema d'orientamento dei templi sanniti.
- S. Giovanni in Laterano: manca il nome dell'autore, MaxB.
- Cornici di Epoca flavia: come sopra, MaxB
Forse non sarebbe male mettere anche le date, se è possibile ricostruirle.
la pagina foto_ng.htm nacque per accompagnare le discussioni che
avvenivano sul NG. Mi venivano inviate, a volte senza neanche una
didascalia, con il solo riferimento alla discussione e di solito, un
mese o due dopo il termine della discussione, la/le immagini venivano
tolte dalla pagina.
Naturalmente le conservo ancora e -con un po' di pazienza e tempo- è
possibile riorganizzarle come una documentazione della attività del NG
negli anni.

Abbiamo anche altre tre pagine da considerare nella ristrutturazione:
a) i contributi e racconti
b) le relazioni avvenute durante i convegni
c) la documentazione fotografica nel corso dei convegni e dei raduni.

Mi piacerebbe di poter organizzare il tutto per annate, ma ciò
potrebbe rendere complicato l'esame di un argomento e porterebbe via
molto tempo.

Da aggiornare poi sia il simpatico album dei fisaini, sia la lista dei
fisaini oggi. Senza cancellare nessuno, ma contrassegnandolo come
"temporaneamente altrove".

Una ultima osservazione sull'opportunità di creare un forum (o un
blog). Secondo me dovrebbe bastarci il NG. Già la lista, nata per
comunicazioni al nostro interno, ha finito per sottrarre conversazioni
a FISA; un forum potrebbe essere la fine del NG.

Ciao
--
Al Asset
http://al-asset.it
http://digilander.libero.it/F.I.S.A
Righel
2011-09-18 09:19:11 UTC
Permalink
Per coerenza, ho modificato l'oggetto del thread.
Post by Al Asset
Post by Righel
- Grottole: il link non funziona.
il link puntava ad una pagina presente sul tuo sito. Evidentemente hai
dovuto ristrutturare qualcosa ed il link andrebbe aggiornato
http://digilander.libero.it/Righel40/htm/Grottole/attestato.htm
Non ho ristrutturato quella zona, ma il link è venuto fuori in maniera non
corretta e, praticamente, è assurdo: nota come Grottole sia inserito "dopo"
/htm.
Qui il link corretto:

http://digilander.libero.it/Righel40/att/Grottole/attestato.htm
Post by Al Asset
Post by Righel
- Marsiglia: che c'entra l'immagine dell'Artemide di Efeso?
- Il teatro greco: quello è lo schema d'orientamento dei templi
sanniti. - S. Giovanni in Laterano: manca il nome dell'autore, MaxB.
- Cornici di Epoca flavia: come sopra, MaxB
Forse non sarebbe male mettere anche le date, se è possibile
ricostruirle.
la pagina foto_ng.htm nacque per accompagnare le discussioni che
avvenivano sul NG. Mi venivano inviate, a volte senza neanche una
didascalia, con il solo riferimento alla discussione e di solito, un
mese o due dopo il termine della discussione, la/le immagini venivano
tolte dalla pagina.
Mi rendo conto. Comunque, se prive di riferimenti logici, andrebbero
eliminate, a mio parere.
Post by Al Asset
Naturalmente le conservo ancora e -con un po' di pazienza e tempo- è
possibile riorganizzarle come una documentazione della attività del NG
negli anni.
La vedo difficile: bisognerebbe ricostruire undici anni di conversazioni...
e tutto senza nemmeno motivazioni giudiziarie o politiche ;-)
Post by Al Asset
a) i contributi e racconti
b) le relazioni avvenute durante i convegni
c) la documentazione fotografica nel corso dei convegni e dei raduni.
Sia per il punto c) che per le immagini relative ad altre conversazioni puoi
attingere senza problemi al mio sito: hai la mia autorizzazione ufficiale
tanto a linkarlo quanto a scaricare materiale.
Post by Al Asset
Mi piacerebbe di poter organizzare il tutto per annate, ma ciò
potrebbe rendere complicato l'esame di un argomento e porterebbe via
molto tempo.
Infatti, credo che sia meglio organizzare per argomenti e chissà che non sia
possibile inserire nella pagina iniziale un motore di ricerca interno per
stringhe.
Post by Al Asset
Da aggiornare poi sia il simpatico album dei fisaini, sia la lista dei
fisaini oggi. Senza cancellare nessuno, ma contrassegnandolo come
"temporaneamente altrove".
Ok, allora bisogna controllare la pagina "Album di Famiglia", vedere chi
manca e chiedere loro un'immagine adatta.
Anzi l'invito a visionare questa pagina e a provvedere lo faccio ora ai
nuovi Fisaini o, comunque, a tutti coloro che sanno di essere presenti nel
gruppo interno ma sono presenti in quella pagina:
http://digilander.libero.it/F.I.S.A/fisanew/album.htm
Post by Al Asset
Una ultima osservazione sull'opportunità di creare un forum (o un
blog). Secondo me dovrebbe bastarci il NG. Già la lista, nata per
comunicazioni al nostro interno, ha finito per sottrarre conversazioni
a FISA; un forum potrebbe essere la fine del NG.
Mi trovi pienamente d'accordo.
La lista deve restare riservata alle conversazioni decisamente OT sul
gruppo. La stessa discussione sull'impostazione da dare al nostro Sito è
opportuno che prosegua qui, con la collaborazione di tutti gli interessati,
Fisaini o visitatori occasionali che siano.

Ciao,
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-19 06:27:22 UTC
Permalink
Post by Righel
Mi trovi pienamente d'accordo.
La lista deve restare riservata alle conversazioni decisamente OT sul
gruppo. La stessa discussione sull'impostazione da dare al nostro Sito è
opportuno che prosegua qui, con la collaborazione di tutti gli interessati,
Fisaini o visitatori occasionali che siano.
Ciao,
--
Righel
Mi sono un po perso gli ultimi passaggi...ma cerco di riprendere...

Come essere contrario ad una ricognizione accompagnata da tarallucci e
vino e chissà quale altra bontà! L'unica cosa essendo impegnato in
diverse associazioni devo un attimo capire con l'agenda alla mano
quando si inizierà a discutere precisamente di date....

Per quanto riguarda il sito noto che siamo tornati a quello di
libero :)
E' stato inserito anche un supporto per le discussioni su
Montevecchia. Appena possibile (probabilmente in giornata) vi mando
qualche immagine della cartografia su cui sto lavorando in modo da
poterla inserire nel sito..

Concordo pienamente sul discorso che se sul sito si crea un forum non
ha più senso di essere legati al NG perchè tutto potrebbe avvenire nel
forum ma con meno visibilità (su questo punto ci eravamo anche
confrontati con Righel perchè era un mio dubbio iniziale.

PS Io non avrei cambiato il titolo del thread ma avrei lasciato
Piramidi a Montevecchia visto che il grosso della discussione verteva
su quello e che poi si è inserito il sito... ma è una considerazione
personale...
Paolo
2011-09-19 08:39:31 UTC
Permalink
ci potrebbe essere questo:
www.forumfree.it
Paolo
2011-09-19 08:40:54 UTC
Permalink
anche questo...
www.forumcommunity.net
gdl
2011-09-19 09:14:56 UTC
Permalink
Scusate ma non possiamo lasciare questo tread continuare per le
Piramidi di Montevecchia e aprirne un altro per discutere del sito?
Sembra proprio un'idiozia!? A me sembra così normale :)
Baci piovosi a tutti

---
gdl
Al Asset
2011-09-19 16:49:23 UTC
Permalink
Il Sun, 18 Sep 2011 23:27:22 -0700 (PDT), gdl <***@gmail.com> ha
scritto:

[cut]
Post by gdl
Per quanto riguarda il sito noto che siamo tornati a quello di
libero :)
E' stato inserito anche un supporto per le discussioni su
Montevecchia. Appena possibile (probabilmente in giornata) vi mando
qualche immagine della cartografia su cui sto lavorando in modo da
poterla inserire nel sito..
In realtà ho lasciato su Libero il "sito storico" ed ho ipotizzato di
usare Altervista per la pubblicazione di foto e testi. ovviamente il
passaggio da un sito all'altro sarà trasparente per il navigatore.
Post by gdl
Concordo pienamente sul discorso che se sul sito si crea un forum non
ha più senso di essere legati al NG perchè tutto potrebbe avvenire nel
forum ma con meno visibilità (su questo punto ci eravamo anche
confrontati con Righel perchè era un mio dubbio iniziale.
OK
Post by gdl
PS Io non avrei cambiato il titolo del thread ma avrei lasciato
Piramidi a Montevecchia visto che il grosso della discussione verteva
su quello e che poi si è inserito il sito... ma è una considerazione
personale...
Il thread delle Piramidi è lì che attende messaggi e noi li leggeremo
volentieri... qui parleremo dello sviluppo del Sito.

--
Al Asset
http://al-asset.it
http://digilander.libero.it/F.I.S.A
gdl
2011-09-19 16:51:24 UTC
Permalink
[cut]
Post by gdl
Per quanto riguarda il sito noto che siamo tornati a quello di
libero :)
E' stato inserito anche un supporto per le discussioni su
Montevecchia. Appena possibile (probabilmente in giornata) vi mando
qualche immagine della cartografia su cui sto lavorando in modo da
poterla inserire nel sito..
In realt ho lasciato su Libero il "sito storico" ed ho ipotizzato di
usare Altervista per la pubblicazione di foto e testi. ovviamente il
passaggio da un sito all'altro sar trasparente per il navigatore.
Post by gdl
Concordo pienamente sul discorso che se sul sito si crea un forum non
ha pi senso di essere legati al NG perch tutto potrebbe avvenire nel
forum ma con meno visibilit (su questo punto ci eravamo anche
confrontati con Righel perch era un mio dubbio iniziale.
OK
Post by gdl
PS Io non avrei cambiato il titolo del thread ma avrei lasciato
Piramidi a Montevecchia visto che il grosso della discussione verteva
su quello e che poi si inserito il sito...  ma una considerazione
personale...
Il thread delle Piramidi l che attende messaggi e noi li leggeremo
volentieri... qui parleremo dello sviluppo del Sito.
--
Al Assethttp://al-asset.ithttp://digilander.libero.it/F.I.S.A
Si ho già discusso con Righel la cosa. Voi usate probabilmente outlook
ma chi come me legge gli usenet direttamente in web si trova l'intero
thread delle piramidi rinominato come il sito di fisa... e un'unica
discussione...
gdl
2011-09-19 17:28:28 UTC
Permalink
Post by gdl
Si ho già discusso con Righel la cosa. Voi usate probabilmente outlook
ma chi come me legge gli usenet direttamente in web si trova l'intero
thread delle piramidi rinominato come il sito di fisa... e un'unica
discussione...
Purtroppo ho vodafone e non riesco a trovare una modalità per
scaricare su outlook... quindi continuo a leggere i post in maniera
incasinata.. spero di non incasinare anche voi... Per esempio questo
dove finisce? sulle piramidi o su il sito di FISA!?
Luigi C.
2011-09-20 20:33:17 UTC
Permalink
Post by gdl
Purtroppo ho vodafone e non riesco a trovare una modalità per
scaricare su outlook... quindi continuo a leggere i post in maniera
incasinata.. spero di non incasinare anche voi... Per esempio questo
dove finisce? sulle piramidi o su il sito di FISA!?
"Re: Il sito di FISA"
Righel
2011-09-20 21:12:50 UTC
Permalink
Post by Luigi C.
Post by gdl
... Per esempio questo
dove finisce? sulle piramidi o su il sito di FISA!?
"Re: Il sito di FISA"
A proposito, Luigi, dai un'occhiata qui:
http://digilander.libero.it/F.I.S.A/fisanew/album.htm

Chi manca? :-)
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Al Asset
2011-09-21 14:40:30 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by Luigi C.
Post by gdl
... Per esempio questo
dove finisce? sulle piramidi o su il sito di FISA!?
"Re: Il sito di FISA"
http://digilander.libero.it/F.I.S.A/fisanew/album.htm
Da pochi minuti è presente un piccolo GdL
:-))
--
Al Asset
http://al-asset.it
http://digilander.libero.it/F.I.S.A
Luigi C.
2011-09-21 16:54:33 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by Luigi C.
Post by gdl
... Per esempio questo
dove finisce? sulle piramidi o su il sito di FISA!?
"Re: Il sito di FISA"
http://digilander.libero.it/F.I.S.A/fisanew/album.htm
Chi manca? :-)
Già, devo trovare una foto adatta e digitalizzarla... a quell'epoca di digitale
esisteva soltanto il medicinale :-)
Righel
2011-09-21 21:19:38 UTC
Permalink
Post by Luigi C.
Già, devo trovare una foto adatta e digitalizzarla... a quell'epoca
di digitale esisteva soltanto il medicinale :-)
Beh, sarai in buona compagnia.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Paolo
2011-09-21 22:48:17 UTC
Permalink
Forse lo conoscete già... io l'ho trovato per caso:
http://antikitera.forumattivo.com/t108-piramidi-di-montevecchia

La cosa curiosa è che si suppone che le piramidi di Montevecchia siano
precedenti a quelle egizie... e che sono di "età PRE-STORICA ... e
piu' precisamente tra il 3000 ed il 2000 a.c."...

mha...
Paolo
2011-09-21 22:52:48 UTC
Permalink
Qualcuno ha letto:

"Il Mistero delle piramidi lombarde"
Libro di Di Gregorio Vincenzo

Cosa ne pensate?
Righel
2011-09-22 14:45:07 UTC
Permalink
Non io.
Rifuggo istintivamente dai titoli che comprendono i termini "mistero" o
"segreto".
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-22 05:03:08 UTC
Permalink
Forse lo conoscete già... io l'ho trovato per caso:http://antikitera.forumattivo.com/t108-piramidi-di-montevecchia
La cosa curiosa è che si suppone che le piramidi di Montevecchia siano
precedenti a quelle egizie... e che sono di "età PRE-STORICA ... e
piu' precisamente tra il 3000 ed il 2000 a.c."...
mha...
Io personalmente lo conoscevo già...
Mah, restano invariate tutte le supposizioni sull'uso antropico del
sito, certo che da dire che hanno fatto delle piramidi invece di
terrazzamenti o altro ne passa...
Paolo
2011-09-22 07:46:23 UTC
Permalink
Post by gdl
Io personalmente lo conoscevo già...
Mah, restano invariate tutte le supposizioni sull'uso antropico del
sito, certo che da dire che hanno fatto delle piramidi invece di
terrazzamenti o altro ne passa...
Stavo rivlettendo su quasto:
Nella storia dell'uomo quando sono incominciati i primi
terrazzamenti???
Mi spiego meglio: In che periodo storico l'uomo ha deciso di
modificare la forma dei versanti per avere un rendimento maggiore
nelle pratiche agricole???

Qualcuno lo sa...

Perchè la mia supposizione è che si tratta di terrazzi antropici
(naturalmente) a partire dal medioevo (forse)... La pratica vinicola
era già molto in uso in que tempi... ma non saprei dire altro...
Al Asset
2011-09-19 16:41:47 UTC
Permalink
Post by Righel
Per coerenza, ho modificato l'oggetto del thread.
In effetti ne hai creato uno "nuovo"
Ma per me, che uso Agent ed ho in linea circa 20000 messaggi, il tuo
"nuovo" thread si è fuso con uno identico creato nel 2007 nel quale si
preparava a nascere il sito Fisarcheo di Filippo Boschetti. Ed io mi
sono chiesto perché non siamo stati assidui a curarlo ed usarlo.

Quel sito ha tutte quelle caratteristiche che desideriamo porre in
essere oggi. Basterebbe, forse, invogliare Filippo a rimetterci mano
ed a sistemare qualche problema di accesso che oggi impedisce un
utilizzo corretto.

Intendiamoci: non voglio defilarmi, ma mi chiedo se non stiamo per
reinventare l'acqua calda.
Se poi Filippo non ha più voglia di fare un po' di manutenzione,
allora proseguiamo pure per questa nuova strada.


--
Al Asset
http://al-asset.it
http://digilander.libero.it/F.I.S.A
gdl
2011-09-19 17:48:40 UTC
Permalink
Post by Al Asset
Post by Righel
Per coerenza, ho modificato l'oggetto del thread.
In effetti ne hai creato uno "nuovo"
Ma per me, che uso Agent ed ho in linea circa 20000 messaggi, il tuo
"nuovo" thread si fuso con uno identico creato nel 2007 nel quale si
preparava a nascere il sito Fisarcheo di Filippo Boschetti. Ed io mi
sono chiesto perch non siamo stati assidui a curarlo ed usarlo.
Anche io che lo guardo da google lo vedo fuso tutto con quello delle
piramidi.. Ho lavorato tre ore per cercare di configurare outlook ma
senza risultati... :( Mi spiace Righel, ci ho provato a seguire il tuo
consiglio ma Vodafone è contro di noi... :)
Post by Al Asset
Quel sito ha tutte quelle caratteristiche che desideriamo porre in
essere oggi. Basterebbe, forse, invogliare Filippo a rimetterci mano
ed a sistemare qualche problema di accesso che oggi impedisce un
utilizzo corretto.
Intendiamoci: non voglio defilarmi, ma mi chiedo se non stiamo per
reinventare l'acqua calda.
Se poi Filippo non ha pi voglia di fare un po' di manutenzione,
allora proseguiamo pure per questa nuova strada.  
Io per un po di html resto sempre disponibile! ;)

(Ancora non capisco come riprendere a scrivere sulle piramidi perchè
per me la discussione piramidi e sito è tutta unica.. Aiuto, help,
sigh... :( )
Righel
2011-09-22 14:43:38 UTC
Permalink
Post by Paolo
http://antikitera.forumattivo.com/t108-piramidi-di-montevecchia
Temo che stiamo scivolando un po' fuori dal target di FISA.
Questo gruppo si chiama:
free.it.SCIENZA.archeologia
Ciò significa che i temi archeologici trattati vanno analizzati da un punto
di vista scientifico, razionale. Ma forum come quello che tu citi (e così
quasi tutti gli altri link che sono stati citati precedentemente) di
scientifico non hanno assolutamente nulla.
Gente che scrive solo per amore del mistero e dell'alieno, o per tentare un
lancio pubblicitario del turismo locale, come mi sembra sia il caso delle
"piramidi" bosniache, oppure per vendere libri o documentari.
Sì, lo capisco, c'è la crisi economica (da quarant'anni, e ogni tanto
qualcuno se ne ricorda) ma non mi sembra una ragione sufficiente per
spacciare fantasie onirico/irrazionali per risultati scientifici.
Altrimenti tanto varrebbe dedicarsi all'astrologia o al gioco delle tre
carte.

Andremo a vedere, se riusciamo ad organizzare la cosa, e POI ognuno
esprimerà la propria opinione.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Righel
2011-09-22 14:56:10 UTC
Permalink
Post by Paolo
Mi spiego meglio: In che periodo storico l'uomo ha deciso di
modificare la forma dei versanti per avere un rendimento maggiore
nelle pratiche agricole???
Non lo so ma immagino che il problema si sia posto abbastanza precocemente
per quelle popolazioni che vivevano in zone montuose e povere di terreni
coltivabili: la Grecia, ad esempio, ma anche l'Italia sia nelle zone alpine
che in quelle appenniniche, altrettanto potrebbe dirsi delle coltivazioni su
terrazze delle Ande, del Tibet e di infiniti altri posti nel mondo.
Se dovessi azzardare un'ipotesi per im mondo occidentale penserei almeno
alla media età del bronzo, ma non mi stupirebbe di trovarne tracce anche nel
Neolitico.
Il fatto però che le colline di Montevecchia siano state terrazzate in
antico (il che è tutto da dimostrare) non significa che si debba risalire
alla cultura di Golasecca.
Chissà che non sia stato terrazzato anche il Giardino dell'Eden. :-)
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Paolo
2011-09-22 15:57:13 UTC
Permalink
Il termine SCIENZA lo conosco molto bene... garantisco.

Sarebbe interessante trovare dei documenti storici che descrivono i
tipi di coltivazione locali... non so se esistano... non sono molto
esperto in questi tipi di documenti... chiedo a voi più esperti...
Righel
2011-09-22 17:08:37 UTC
Permalink
Post by Paolo
Il termine SCIENZA lo conosco molto bene... garantisco.
Non lo metto in dubbio.
Anzi è meglio chiarire che il mio commento, forse un po' acido, era diretto
verso quei link e i frequentatori di quei forum.
Post by Paolo
Post by Paolo
Perchè la mia supposizione è che si tratta di terrazzi antropici
(naturalmente) a partire dal medioevo (forse)... La pratica vinicola
era già molto in uso in que tempi... ma non saprei dire altro...
La pratica vinicola è giunta in Sardegna nell'età del bronzo, con i Fenici.
Poi si è irradiata, probabilmente da Cuma, nell'Italia peninsulare dalla
fine dell'VIII secolo a.C. e più a meno nello stesso periodo, o poco dopo,
in Sicilia.
Ma i terrazzamenti non servono solo per la coltivazione della vite.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Al Asset
2011-09-22 22:07:17 UTC
Permalink
Il Thu, 22 Sep 2011 19:08:37 +0200, "Righel" <***@libero.it>
ha scritto:

[cut]
Post by Righel
Ma i terrazzamenti non servono solo per la coltivazione della vite.
Infatti la principale funzione del terrazzamento di una collina è
quella di evitare che il terreno sia trascinato via dalle piogge e nel
contempo di trattenere l'acqua per irrigare più comodamente i campi.
Ritengo che l'uomo abbia scoperto già nei primi tempi dall'inizio
dell'agricoltura che il solo modo di coltivare in collina era scavare
i gradoni.

--
Al Asset
http://al-asset.it
http://digilander.libero.it/F.I.S.A
gdl
2011-09-23 21:05:39 UTC
Permalink
Post by Al Asset
[cut]
Post by Righel
Ma i terrazzamenti non servono solo per la coltivazione della vite.
Infatti la principale funzione del terrazzamento di una collina
quella di evitare che il terreno sia trascinato via dalle piogge e nel
contempo di trattenere l'acqua per irrigare pi comodamente i campi.
Ritengo che l'uomo abbia scoperto gi nei primi tempi dall'inizio
dell'agricoltura che il solo modo di coltivare in collina era scavare
i gradoni.
--
Al Assethttp://al-asset.ithttp://digilander.libero.it/F.I.S.A
Convengo con Al Asset anche perchè le tecniche di coltura mi sembra
siano ben documentate fin dai tempi antichi anche con raffigurazioni
campestri.

PS Scusate la prolungata assenza ma sono un pochino preso in questi
giorni. :)
gdl
2011-09-29 05:03:54 UTC
Permalink
Post by gdl
Post by Al Asset
[cut]
Post by Righel
Ma i terrazzamenti non servono solo per la coltivazione della vite.
Infatti la principale funzione del terrazzamento di una collina
quella di evitare che il terreno sia trascinato via dalle piogge e nel
contempo di trattenere l'acqua per irrigare pi comodamente i campi.
Ritengo che l'uomo abbia scoperto gi nei primi tempi dall'inizio
dell'agricoltura che il solo modo di coltivare in collina era scavare
i gradoni.
--
Al Assethttp://al-asset.ithttp://digilander.libero.it/F.I.S.A
Convengo con Al Asset anche perchè le tecniche di coltura mi sembra
siano ben documentate fin dai tempi antichi anche con raffigurazioni
campestri.
PS Scusate la prolungata assenza ma sono un pochino preso in questi
giorni. :)
Riprendo, dicendovi che non mi son scordato della cosa.
Mi sto confrontando con un amico che si occupa di cartografia e
topografia per restituire a Righel le coordinate più corrette. Ma
forse la cosa migliore sarebbe prendere le coordinate direttamente sul
posto con un GPS. Questo mio amico mi diceva di una serie di errori
che possono esserci nelle cartografie e nei software di elaborazione e
e e....
Quindi dipende dalla precisione che serve. (righel qui dimmi tu
qualcosa)

Per quanto riguarda il ritrovo, onestamente non so come sarò messo in
questo mese di ottobre.
Il 14-15-16 sarò nelle vicinanze di Milano da parenti e potrei anche
tentare una veloce sortita in zona, ma essendo ospite è tutto da
vedere ;)
A presto
gdl
Righel
2011-09-29 08:48:35 UTC
Permalink
Post by gdl
Quindi dipende dalla precisione che serve. (righel qui dimmi tu
qualcosa)
Stiamo parlando di strutture piuttosto irregolari, quindi per un'analisi
ragionevole del supposto fenomeno è sufficiente un'approssimazione di
tre/cinque metri, che è poi l'approssimazione fornita dalla maggior parte
dei GPS portatili.
In genere ne uso due differenti e poi confronto i dati fra di loro.
Post by gdl
Per quanto riguarda il ritrovo, onestamente non so come sarò messo in
questo mese di ottobre.
Il 14-15-16 sarò nelle vicinanze di Milano da parenti e potrei anche
tentare una veloce sortita in zona, ma essendo ospite è tutto da
vedere ;)
Lo stato attuale dei miei impegni di Ottobre:
- il 12 devo tenere una lezione di astronomia sferica (coordinate
altazimutali), per l'UAN, presso l'Osservatorio Astronomico di Capodimonte.
- il 14 anche
- il 16 sono stato invitato all'inaugurazione di una Università Popolare,
sarà una rottura di scatole ma ormai ho promesso fin da Aprile scorso e non
posso più tirarmi indietro. Anche il Sindaco e il Cardinale hanno promesso
di esserci ma loro riescono sempre a trovare qualche scusa "istituzionale".
- dal 27 al 29 compresi dovrei essere a Bologna per l'annuale Congresso
della Società Italiana di Archeoastronomia. Uso il condizionale perché non
ho relazioni nuove da presentare e quindi non sono obbligato ad andarci.

In conclusione, se si deve trattare di un fine-settimana, potrei liberarmi
il
21-23 oppure il 28-30, rinunciando al Congresso SIA.
Post by gdl
Post by Righel
Ho appena parlato con Giuseppe via Skype, credo che potremmo organizzarci
per la fine di Ottobre.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Paolo
2011-10-01 16:30:01 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by gdl
Quindi dipende dalla precisione che serve. (righel qui dimmi tu
qualcosa)
Stiamo parlando di strutture piuttosto irregolari, quindi per un'analisi
ragionevole del supposto fenomeno è sufficiente un'approssimazione di
tre/cinque metri, che è poi l'approssimazione fornita dalla maggior parte
dei GPS portatili.
In genere ne uso due differenti e poi confronto i dati fra di loro.
Post by gdl
Per quanto riguarda il ritrovo, onestamente non so come sarò messo in
questo mese di ottobre.
Il 14-15-16 sarò nelle vicinanze di Milano da parenti e potrei anche
tentare una veloce sortita in zona, ma essendo ospite è tutto da
vedere ;)
 - il 12 devo tenere una lezione di astronomia sferica (coordinate
altazimutali), per l'UAN, presso l'Osservatorio Astronomico di Capodimonte.
 - il 14 anche
 - il 16 sono stato invitato all'inaugurazione di una Università Popolare,
sarà una rottura di scatole ma ormai ho promesso fin da Aprile scorso e non
posso più tirarmi indietro. Anche il Sindaco e il Cardinale hanno promesso
di esserci ma loro riescono sempre a trovare qualche scusa "istituzionale".
 - dal 27 al 29 compresi dovrei essere a Bologna per l'annuale Congresso
della Società Italiana di Archeoastronomia. Uso il condizionale perché non
ho relazioni nuove da presentare e quindi non sono obbligato ad andarci.
In conclusione, se si deve trattare di un fine-settimana, potrei liberarmi
il
21-23 oppure il 28-30, rinunciando al Congresso SIA.
Post by gdl
Post by Righel
Ho appena parlato con Giuseppe via Skype, credo che potremmo organizzarci
per la fine di Ottobre.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
io a ottobre non rieco, tra lavoro e impegni sono occupato.

Potremo organizzarci per novembre definendo una data in modo da
organizzarci...
Righel
2011-10-01 22:41:41 UTC
Permalink
Post by Paolo
io a ottobre non rieco, tra lavoro e impegni sono occupato.
Potremo organizzarci per novembre definendo una data in modo da
organizzarci...
Per me va bene.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-10-02 12:43:09 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by Paolo
io a ottobre non rieco, tra lavoro e impegni sono occupato.
Potremo organizzarci per novembre definendo una data in modo da
organizzarci...
Per me va bene.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Ok proviamo anche se per me novembre non è un mese facile... :)
Proviamoci cmq....
gdl
2011-10-05 16:14:31 UTC
Permalink
Post by gdl
Post by Righel
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Ok proviamo anche se per me novembre non è un mese facile... :)
Proviamoci cmq....
Confermo che il prossimo week end sarò in zona Milano, più
precisamente Cerro Maggiore. Se riesco ad organizzarmi ed avere
qualche ora libera potrei cercare di andare a vedere Montevecchia e le
collinette (per ora chiamiamole così).
Per le coordinate ho un problema di trasformazione che non riesco a
risolvere (mannaggia a sti software), e la persona a cui devo chiedere
aiuto ha qualche problema (serio) questo periodo..
Vediamo se riesco a passare, in quel caso potrei battere i punti con
il GPS e così determiniamo le coordinate precise...
A presto al prossimo aggiornamento!
gdl
Paolo
2011-10-05 16:52:41 UTC
Permalink
Post by gdl
Post by gdl
Post by Righel
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Ok proviamo anche se per me novembre non è un mese facile... :)
Proviamoci cmq....
Confermo che il prossimo week end sarò in zona Milano, più
precisamente Cerro Maggiore. Se riesco ad organizzarmi ed avere
qualche ora libera potrei cercare di andare a vedere Montevecchia e le
collinette (per ora chiamiamole così).
Per le coordinate ho un problema di trasformazione che non riesco a
risolvere (mannaggia a sti software), e la persona a cui devo chiedere
aiuto ha qualche problema (serio) questo periodo..
Vediamo se riesco a passare, in quel caso potrei battere i punti con
il GPS e così determiniamo le coordinate precise...
A presto al prossimo aggiornamento!
gdl
Ok quindi se vai solo ti chiedo di fare delle foto, anche di
particolari che ritieni opportuno... così le visioniamo...
gdl
2011-10-05 18:02:42 UTC
Permalink
Post by Paolo
Ok quindi se vai solo ti chiedo di fare delle foto, anche di
particolari che ritieni opportuno... così le visioniamo...
Parlavo poco fa con Paolo. Meglio specificare..
Non è che vado da solo perchè non voglio invitarvi o non voglio il
piacere della compagnia.
Quel week end sarò da parenti, quindi non so se andrò a Montevecchia o
meno e credo che se andremo lo decideremo cinque minuti.
Per questo non mi va di impegnarmi ed impegnarvi su questa cosa.
Ovviamente se andrò farò una bella ricognizione fotografica e se
riesco GPS. ;)
A presto

gdl
Righel
2011-10-06 07:34:58 UTC
Permalink
Post by gdl
Parlavo poco fa con Paolo. Meglio specificare..
Non è che vado da solo perchè non voglio invitarvi o non voglio il
piacere della compagnia.
Tranquillo,Giorgio, era sottinteso :-)
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-10-10 12:48:43 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by gdl
Parlavo poco fa con Paolo. Meglio specificare..
Non è che vado da solo perchè non voglio invitarvi o non voglio il
piacere della compagnia.
Tranquillo,Giorgio, era sottinteso :-)
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Meno male... :)
gdl
2011-10-18 08:09:23 UTC
Permalink
Post by gdl
Meno male... :)
Ahimè non sono riuscito ad andare a Montevecchia ....
A presto!!
Scusate la poca presenza ma il periodo è un pochino intenso...

gdl
2011-09-10 09:18:55 UTC
Permalink
Post by gdl
Post by Righel
Post by gdl
Intanto ho importato le coordinate in un software GIS. Se a qualcuno
servono i file SHP sono disponibili..
Sarebbe simpatico averle ma non saprei con quale programma aprire i file
*.SHP.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Devi avere e saper usare un software cartografico GIS.
Ce ne sono di gratuiti .. Tipo Quantum GIS....
Se volete cari Righel ed AL Ammet possiamo caricare i file sul sito..
qualche foto, kml, immagini satellitari, shp
Se dite vi invio il materiale via mail..
E' tornato a funzionare il portale cartografico della regione
lombardia.
Ci sono una estremità di dati quindi è opportuno fare con calma mente
locale quelli che possono interessare per le nostre ricerche.
Sicuramente i dati principali per l'individuazione e le indicazioni
sull'area, la geologia (ho visto che ci sono anche molti dati
geologici caro Paolo).
Quindi con un po di calma vedrò di fare dei download mirati di ciò che
può esserci utile e poi costruire delle mappe da confrontare con le
varie coordinate citate in questo thread.
Mi sa che ci sentiremo poco quindi buon week end a tutti.

---
gdl
gdl
2011-09-10 09:25:40 UTC
Permalink
Post by gdl
Post by gdl
Post by Righel
Post by gdl
Intanto ho importato le coordinate in un software GIS. Se a qualcuno
servono i file SHP sono disponibili..
Sarebbe simpatico averle ma non saprei con quale programma aprire i file
*.SHP.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Devi avere e saper usare un software cartografico GIS.
Ce ne sono di gratuiti .. Tipo Quantum GIS....
Se volete cari Righel ed AL Ammet possiamo caricare i file sul sito..
qualche foto, kml, immagini satellitari, shp
Se dite vi invio il materiale via mail..
E' tornato a funzionare il portale cartografico della regione
lombardia.
Ci sono una estremità di dati quindi è opportuno fare con calma mente
locale quelli che possono interessare per le nostre ricerche.
Sicuramente i dati principali per l'individuazione e le indicazioni
sull'area, la geologia (ho visto che ci sono anche molti dati
geologici caro Paolo).
Quindi con un po di calma vedrò di fare dei download mirati di ciò che
può esserci utile e poi costruire delle mappe da confrontare con le
varie coordinate citate in questo thread.
Mi sa che ci sentiremo poco quindi buon week end a tutti.
---
gdl
Intanto comunque per non sbagliare ed iniziare ad avere una base
scarico la CTR Carta Tecnica Regionale, in scala 1:10000. Tanto con i
software Gis possiamo in qualsiasi momento aggiungere, togliere,
accendere o spegnere le informazioni che più ci interessano o fanno
comodo. ;)

Caro Righel e caro Al ammet che dite di creare una pagina del sito per
inserire il materiale che produciamo? Io ho recuperato anche due foto
da un amico che ci è stato e probabilmente (se le ritrova) me ne passa
anche altre.

---
gdl
Righel
2011-09-10 09:57:18 UTC
Permalink
Post by gdl
Caro Righel e caro Al ammet che dite di creare una pagina del sito per
inserire il materiale che produciamo?
*Al Asset* è un maschietto napoletano, non un eunuco arabo.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-10 10:34:33 UTC
Permalink
Post by Righel
Post by gdl
Caro Righel e caro Al ammet che dite di creare una pagina del sito per
inserire il materiale che produciamo?
*Al Asset* è un maschietto napoletano, non un eunuco arabo.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Opps.. sorry :)
Jerry
2011-09-11 05:24:14 UTC
Permalink
*Al Asset* è un maschietto napoletano, non un eunuco arabo.
Devi essere sempre spiritoso eh, Righel? ;-)))) Ciao e buona domenica
Righel
2011-09-11 07:17:38 UTC
Permalink
Post by Jerry
Devi essere sempre spiritoso eh, Righel? ;-))))
Beh, quando mai un po' di buon umore ha guastato?

Ciao, Jerrry.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Paolo
2011-09-14 21:25:09 UTC
Permalink
Ciao,

vi propongo di scrivere un articolo sulle piramidi di Montevecchia
fornendo i dati di carattere GEOMETRICO, GEOLOGICO e ARCHEOLOGICO al
fine di dare una opportuna chiave di lettura delle forme.

Io ci sono per la parte geologica.

L'articolo che rappresenta la somma di tre studi potremo pubblicarlo
sul sito della FISA... che è molto interessante.

Vi lascio a voi la palla aspettando una vostra risposta...
Righel
2011-09-15 10:15:50 UTC
Permalink
*Paolo* ha scritto:
...
Post by Paolo
L'articolo che rappresenta la somma di tre studi potremo pubblicarlo
sul sito della FISA... che è molto interessante.
L'idea è senza dubbio affascinante ma va valutata prima con accuratezza.
Il sito di FISA infatti non ha mai avuto, almeno finora, finalità di
comunicazione scientifica ma soltanto di supporto iconografico alle
discussioni che avvengono qui.
Naturalmente nulla ci impedisce di modificare lo statu quo, tuttavia
l'innovazione va effettuata evitando i classici sensazionalismi della stampa
più comune, cartacea o di rete che sia.
Almeno a mio parere.
Inoltre bisogna tener presente che un sito come il nostro è destinato a un
pubblico sostanzialmente privo di competenze specifiche al quale vanno
fornite le informazioni in maniera semplice, facilmente comprensibile ma
assolutamente corretta dal punto di vista scientifico.
Io, che da decenni ormai mi occupo di divulgazione scientifica, ti assicuro
che non è un'impresa facile perché la semplificazione porta quasi
inevitabilmente all'imprecisione dei dati forniti e questa, a sua volta,
genera interpretazioni scorrette o eccessivamente fantasiose sul tema
trattato.
L'idea, lo ripeto, è interessante e sono disposto a supportarla ma con
l'invito pressante a non cedere alla chimera che spinge tanti personaggi,
sedicenti giornalisti scientifici, a parlare di cose che non sanno e con le
quali non hanno mai avuto un rapporto diretto.
Tanto per essere più chiaro: nessuno di noi, se ho ben capito, è mai stato a
studiare in situ o anche solo a vedere di persona ciò di cui stiamo
trattando.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-15 11:44:38 UTC
Permalink
...
Post by Paolo
L'articolo che rappresenta la somma di tre studi potremo pubblicarlo
sul sito della FISA... che molto interessante.
L'idea senza dubbio affascinante ma va valutata prima con accuratezza.
Il sito di FISA infatti non ha mai avuto, almeno finora, finalit di
comunicazione scientifica ma soltanto di supporto iconografico alle
discussioni che avvengono qui.
Naturalmente nulla ci impedisce di modificare lo statu quo, tuttavia
l'innovazione va effettuata evitando i classici sensazionalismi della stampa
pi comune, cartacea o di rete che sia.
Almeno a mio parere.
Inoltre bisogna tener presente che un sito come il nostro destinato a un
pubblico sostanzialmente privo di competenze specifiche al quale vanno
fornite le informazioni in maniera semplice, facilmente comprensibile ma
assolutamente corretta dal punto di vista scientifico.
Io, che da decenni ormai mi occupo di divulgazione scientifica, ti assicuro
che non un'impresa facile perch la semplificazione porta quasi
inevitabilmente all'imprecisione dei dati forniti e questa, a sua volta,
genera interpretazioni scorrette o eccessivamente fantasiose sul tema
trattato.
L'idea, lo ripeto, interessante e sono disposto a supportarla ma con
l'invito pressante a non cedere alla chimera che spinge tanti personaggi,
sedicenti giornalisti scientifici, a parlare di cose che non sanno e con le
quali non hanno mai avuto un rapporto diretto.
Tanto per essere pi chiaro: nessuno di noi, se ho ben capito, mai stato a
studiare in situ o anche solo a vedere di persona ci di cui stiamo
trattando.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Caro Paolo. Resto disponibile visto che in questa cosa ti o chiamato
dentro un po anche io..
Però concordo anche con le indicazioni di Righel...
Io procederei con il vedere se si riesce ad organizzare il famoso
sopralluogo, prenderei informazioni, vedrei un po di cose, e solo dopo
unendo le capacità, le professionalità e le competenze di tutti
verificherei la possibilità della pubblicazione...
Questa la mia idea.. :)

---
gdl
Paolo
2011-09-15 15:46:43 UTC
Permalink
Concordo pienamente con le vostre oppinioni, compreso la
semplificazione dell'articolo a livello di pubblico del WEB...

Concordo anche sul sopralluogo da effettuare per visionare il
territorio con occhi e competenze diverse.

Però credo che dobbiamo dirci se vogliamo almeno provarci di modo che
possiamo ognuno con le proprie competenze fare una ricerca preliminare
e poi in campagna la raccolta dei dati e infine se ci salta fuori
qualcosa di buono procediamo alla stesura della parte scritta...
Righel
2011-09-15 21:56:53 UTC
Permalink
*Paolo* ha scritto:
...
Post by Paolo
Concordo anche sul sopralluogo da effettuare per visionare il
territorio con occhi e competenze diverse.
Ho appena parlato con Giuseppe via Skype, credo che potremmo organizzarci
per la fine di Ottobre.
Post by Paolo
Però credo che dobbiamo dirci se vogliamo almeno provarci di modo che
possiamo ognuno con le proprie competenze fare una ricerca preliminare
Certamente sì.
Giorgio ha detto che stava rivedendo le posizioni più o meno esatte delle
tre cime, appena mi fa avere le nuove coordinate rifaccio i calcoli e i
confronti con Ghiza e con la cintura di Orione.
Poi inserisco gli schemi da qualche parte sul mio sito e vi comunico il
link.
Post by Paolo
e poi in campagna la raccolta dei dati e infine se ci salta fuori
qualcosa di buono procediamo alla stesura della parte scritta...
In che senso "qualcosa di buono"?
Noi cerchiamo di scoprire *se* c'è e *che cosa* c'è di vero in quanto altri
sostengono.
Poi, tratte le opportune conclusioni, stendiamo il rapporto.
Non abbiamo interesse a dimostrare la veridicità o la falsità dell'assunto,
ma solo tentare di scoprire come stanno veramente le cose.
Poi *comunque stiano* lo diciamo.

Sempre a mio parere, è ovvio.
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Paolo
2011-09-16 09:21:01 UTC
Permalink
OK...

quindi si procede... concordo con Righel nella documentazione e nel
descrivere quello che vediamo.

ieri ho dato un'occhiata alle Ortofoto, al DTM e alla cartografia CTR
della Lombardia consultabile sul sito cartografico della regione. Ho
provato a vedere anche la carta geologica ma non mi danno informazioni
sulle unità litologiche... provo a cercare ulteriormente.

Fine ottobre potrebbe andare...
gdl
2011-09-16 10:03:47 UTC
Permalink
Post by Righel
...
Post by Paolo
Concordo anche sul sopralluogo da effettuare per visionare il
territorio con occhi e competenze diverse.
Ho appena parlato con Giuseppe via Skype, credo che potremmo organizzarci
per la fine di Ottobre.
Post by Paolo
Per credo che dobbiamo dirci se vogliamo almeno provarci di modo che
possiamo ognuno con le proprie competenze fare una ricerca preliminare
Certamente s .
Giorgio ha detto che stava rivedendo le posizioni pi o meno esatte delle
tre cime, appena mi fa avere le nuove coordinate rifaccio i calcoli e i
confronti con Ghiza e con la cintura di Orione.
Poi inserisco gli schemi da qualche parte sul mio sito e vi comunico il
link.
Post by Paolo
e poi in campagna la raccolta dei dati e infine se ci salta fuori
qualcosa di buono procediamo alla stesura della parte scritta...
In che senso "qualcosa di buono"?
Noi cerchiamo di scoprire *se* c' e *che cosa* c' di vero in quanto altri
sostengono.
Poi, tratte le opportune conclusioni, stendiamo il rapporto.
Non abbiamo interesse a dimostrare la veridicit o la falsit dell'assunto,
ma solo tentare di scoprire come stanno veramente le cose.
Poi *comunque stiano* lo diciamo.
Sempre a mio parere, ovvio.
--
Righel
______________________________http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
Cerco di darvi le coordinate al più presto non appena sovrappongo il
CTR... Però il week end è un po pieno e non so se riesco prima di
lunedi ;)
Vi aggiorno prima possibile!!!
Righel
2011-09-16 12:31:20 UTC
Permalink
Post by gdl
Cerco di darvi le coordinate al più presto non appena sovrappongo il
CTR... Però il week end è un po pieno e non so se riesco prima di
lunedi ;)
Vi aggiorno prima possibile!!!
Ok, ma non c'è nessuna fretta.
Mica dobbiamo fare un esame! :-)
--
Righel
______________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/Ind0.htm
gdl
2011-09-05 05:13:13 UTC
Permalink
Post by Mezzomatto
Non ci sono mai andato, ma la proposta è tuttora valida. Se qualcuno ci sta,
combiniamo.
Con Google Earth non sono risucito a capire bene quale è la terza piramide.
Mi sembra che si notino solo due collinette.
Potremmo pensare di combinare... Fammici pensare un attimo. Sono
sempre un po preso con i tempi ma vediamo che si può fare...

Preciso che la terza collinetta si nota poco e meno delle altre in
quanto ricoperta da una folta vegetazione pressochè boschiva.
gdl
2011-09-05 05:20:06 UTC
Permalink
Fatto uno sforzo prima dell'ufficio un po di corsa quindi magari
qualche piccolo aggiustamento va fatto, ma minimo..
Ecco le coordinate per google earth.

P1 45°43'26.39"N 9°22'26.69"E
P2 45°43'40.15"N 9°22'11.77"E
P3 45°43'49.16"N 9°21'55.42"E

Buona giornata
gdl
2011-09-05 05:37:38 UTC
Permalink
Post by gdl
Fatto uno sforzo prima dell'ufficio un po di corsa quindi magari
qualche piccolo aggiustamento va fatto, ma minimo..
Ecco le coordinate per google earth.
P1 45°43'26.39"N  9°22'26.69"E
P2  45°43'40.15"N  9°22'11.77"E
P3  45°43'49.16"N  9°21'55.42"E
Buona giornata
Chiedo scusa... il messaggio era unico con i due post precedenti... ma
è stato pubblicato solo parzialmente...
Riassumo quanto scritto...

Attenzione alle coordinate postate da Mezzomatto, in quanto non sono
proprio corrette, non per G.E. almeno.
Può essere che chi ha postato quelle coordinate sia andato sul posto e
le abbia rilevate con GPS e che a causa dei problemi di imprecisione
di G. E. non corrispondano alle immagini che vediamo.
In ogni caso se dobbiamo usare GE come strumento meglio basarci su
quello.
Ecco perchè ho postato delle nuove coordinate. Queste sono prese
direttamente da GE.
Post by gdl
Come potrai notare l'allineamento è piuttosto NW-SE mentre per quelle di
Gizeh è NE-SW
In internet qualche furbone ha messo delle immagini ruotate per fare
tornare gli allineamenti...

Inoltre segnalavo l'articolo madre cioè quello che ha scaturito tutti
gli altri.
E' l'articolo dell'Arch. Vincenzo Di Gregorio che ha notato e studiato
queste colline per primo, dando il via agli altri che lo hanno
seguito.
E' l'unico suo articolo da quel che mi risulta, poi ha fatto la
pubblicazione di un libro, facilmente reperibile via internet.
http://www.antikitera.net/rivista/numero01/piramidi.htm

Scusate ancora per il pasticcio dei messaggi ma non è dipeso dalla mia
volontà :)
gdl
2011-09-05 05:39:05 UTC
Permalink
Post by gdl
Scusate ancora per il pasticcio dei messaggi ma non è dipeso dalla mia
volontà :)
Chiedo ulteriormente scusa perchè dopo un po è ricomparso tutto... Non
volevo!!! Starò più attento e avrò più pazienza.. :p
Devo ancora abituarmi e prendere familiarità con i NG.
Loading...