Discussione:
Come comportarsi in caso di ritrovamento?
(troppo vecchio per rispondere)
J.
2012-10-18 18:07:49 UTC
Permalink
Raw Message
Abbiamo trovato sotto una chiesa dell'anno 1000 ca. diverse ossa umane. Le ossa sono visibili perché la chiesa si trova sopra una piccola collinetta che è stata livellata per far spazio ai campi; un lato, quello dietro l'edificio, è stato per così dire "sezionato" latitudinalmente e molti frammenti di scheletri, per la maggior parte in ottime condizioni, sporgono da questa parete di terra.
Siamo tenuti a denunciare il ritrovamento? Quali sono le autorità competenti?

Grazie in anticipo,
J.
Righel
2012-10-18 21:29:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by J.
Siamo tenuti a denunciare il ritrovamento? Quali sono le autorità competenti?
Sì, siete tenuti per legge.
Ma soprattutto siete tenuti per un problema di coscienza nei confronti della
ricerca scientifica.
Prima di tutto bisogna avvisare i Carabinieri e subito dopo la
Soprintendenza competente.

Comunque congratulazioni per la scoperta.

--
Righel
______________________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/ArcAstr/ArAs.htm
tafano
2012-10-19 03:52:37 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Righel
Prima di tutto bisogna avvisare i Carabinieri e subito dopo la
Soprintendenza competente.
Anche perché teoricamente potrebbero essere ossa non antiche.
Righel
2012-10-19 17:47:33 UTC
Permalink
Raw Message
Post by tafano
Anche perché teoricamente potrebbero essere ossa non antiche.
Giusta osservazione.
Chi non è un antropologo o un archeologo esperto difficilmente
distinguerebbe fra i resti di uno scheletro di cinquant'anni mal conservato
ed uno di cinquecento.

--
Righel
______________________________________
http://digilander.libero.it/FRRU/ArcAstr/ArAs.htm

Loading...